Wing Tjun – a cura di Fabrizio Nizzoli

L’IWKA Wing Tjun è un’unica forma di Wing Tjun basata sui TRE TESORI dell’Arte Marziale Cinese: FILOSOFIA, SALUTE, e la PARTE MARZIALE. Mantenere l’equilibrio di questi tre aspetti è di cruciale importanza e in molte branche del Wing Chun ben conosciute è carente.

Sifu Sergio Pascal Iadarola ha studiato Wing Chun intensamente durante gli ultimi 25 anni. Negli ultimi 10, in particolare, si è dedicato quasi a tempo pieno alle ricerche sulla storia dell’arte, sulla filosofia, sui concetti e principi.

Questo è stato un duro lavoro che ha fatto la differenza, ovvero la riscoperta delle gemme preziose che costituiscono la base del Sistema IWKA Wing Tjun e gettano le fondamenta per il curriculum di apprendimento, mettendo insieme i pezzi di vari lineages trovati in Cina e nel Sud Est Asiatico mettendoli in un ordine sistematico per preservare un pezzo di cultura cinese e allo stesso tempo preparare lo studente per le necessità moderne in una realistica difesa personale da strada, con una particolare enfasi sullo sviluppo del proprio corpo, mente ed energia in un livello più alto rispetto alla media degli esseri umani.

La profondità dell’IWKA Wing Tjun è la parte che sorprende la maggior parte delle persone che entrano in contatto con il lavoro di Sifu Sergio. Questa profondità è stata possibile solo attraverso lo studio intensivo dei seguenti lineages, così come avere accesso a certi materiali che non avrebbero potuto entrare nelle mani di Sifu Sergio se non attraverso l’aiuto dei suoi Sifu e dei contatti in Cina, alcuni dei quali aventi sicuramente connessione con le società segrete.

I lineages responsabili per la creazione del completo Sistema IWKA Wing Tjun sono:
– Ip Man Wing Chun in varie forme
– Chan Wha Sun Wing Chun
– Gu Lo Wing Chun (Sistema Leung Jan)
– Wing Chun della Famiglia Lo
– Wing Chun della Famiglia Tang
– Conoscenza dalle società segrete
– Yuen Kay San Wing Chun
– Wing Chun del 1700 e Snake Crane Wing Chun da dopo il 1854
– Fukien Wing Chun Bak Hok (Fujian Yong Chun Baihe)
– Tai Zo e Lohan più diversi sistemi interni collegati con il Wing Tjun

Ciò che è più importante da notare è che lo studio dei diversi lineages ha anche molto aiutato nel recupero completo di certe forme. Per fare un esempio, non molti realizzano che la forma del Palo Lungo del Sistema di Ip Man (Luk Dim Poon Kwan) è solo una piccola parte del Luk Dim Poon Kuan originale che troviamo nel Sistema Wing Chun di Tang Yick. Inoltre, lo studio di tutti i lineages è stato necessario per sistematizzare e riguadagnare tutti i concetti e principi una volta trovabili nel sistema, ed ora sparpagliati in più lineages.

Il Sistema Wing Chun è un sistema basato su antiche sapienze cinesi; distorcerle dal sistema principale, dai concetti e formule di tempo, spazio, energia e cielo, uomo, terra, crea un disequilibrio ed una perdita di massima efficenza.

Item added to cart.
0 items - 0,00
Open chat
Powered by