Sistema linfatico e sistema immunitario..

📍lo scopo del LINFODRENAGGIO è la mobilizzazione della stasi, lo svuotamento dei vasi linfatici e la spinta della linfa verso le stazioni linfonoidali per il suo riasssorbimento
📍proprio per questo il primo ed evidente beneficio che si ottiene con questo massaggio è quello di creare un percorso virtuoso tendente a rinforzare tutto il SISTEMA IMMUNITARIO strettamente connesso al corretto funzionamento del sistema linfatico e a disintossicare i linfonodi dalle tossine che ti fanno ammalare
📍il SISTEMA LINFATICO è ha la funzione di rimuovere i prodotti di scarto del metabolismo delle cellule (il liquido in eccesso, le cellule del sangue morte, le cellule tumorali e tutte le tossine) e di accoglierle e rimetterle in circolo dopo averle purificate
📍durante il suo percorso all’interno dei vasi linfatici, la LINFA viene filtrata dai linfonodi, dove entra in contatto con i linfociti e gli anticorpi lì presenti
📍i linfonodi permettono, durante la circolazione, l’incontro della linfa e con le CELLULE IMMUNITARIE costituite per lo più da linfociti, ma anche da cellule di diverso tipo che svolgono un ruolo di difesa altrettanto importante per l’organismo

3928716714

Gonfiore alle gambe…

Il principale beneficio che il massaggio linfodrenante dovrebbe apportare è l’eliminazione/riduzione dei ristagni di linfa quindi attenuare i sintomi e i disturbi correlati:
➡️ gonfiore e edema che si manifestano quando la circolazione linfatica non è ottimale.
➡️ tali sintomi NON vanno trascurati

👉 provalo, per la salute delle tue gambe!
📞 3928716714

IL SISTEMA LINFATICO – A CURA DI ELENA SAVAZZI

Il sistema linfatico comprende ghiandole, linfonodi, milza, tonsille, timo, capillari e canali linfatici. Il suo buon funzionamento è fondamentale nella produzione dei globuli bianchi, nella difesa immunitaria del nostro organismo e nella sua depurazione dalle scorie e dai liquidi in eccesso.

Grazie al sistema linfatico, i liquidi di scarto presenti nelle nostre cellule vengono trasportati verso il fegato ed i reni, in modo tale che possano essere filtrati ed espulsi, liberandoci dalle tossine e dai prodotti di scarto (assunzione di medicinali, fumo di sigaretta, sostanze inquinanti presenti nell’aria, residui di pesticidi, ecc).

Un sistema linfatico che non funziona correttamente può provocare la comparsa di gonfiori ai piedi ed alle caviglie, cellulite, eccesso di peso, mal di testa, artrite, borsite, dolori, reumatismi, infiammazioni, depositi di grasso, emicrania, borse sotto gli occhi. Alcuni malesseri possono essere causati dalla costrizione a mantenere per lungo tempo una posizione statica, in piedi o da seduti.

In psicosomatica, il sistema immunitario, rappresenta la vita e subisce un danneggiamento ogni qualvolta il soggetto in questione abbia la percezione che questa venga a mancare nelle relazioni di tutti i giorni. Si innesca quindi un meccanismo difensivo tale per cui il sistema linfatico ne viene compromesso.

Il massaggio linfodrenante rappresenta uno dei migliori aiuti nel sostenere e stimolare la circolazione linfatica, contribuendo ad un maggior stato di benessere fisico e mentale.

a cura di Elena Savazzi, massaggiatrice presso Panta Rei Studio

 

Prenota il tuo massaggio.

 

Contatti:

Panta Rei Studio, Via Gramsci 8/A, 46029 Suzzara, Mantova

Cellulare: 392 87 16 714

Email: info@pantareistudio.it

Item added to cart.
0 items - 0,00
Open chat
Powered by